di DANIELE SORMANI

Giovedì 11/04, a cavallo tra le prove comuni di greco e di latino, si è tenuto l’ultimo incontro della Commissione per il PdM nel quale, all’assenza per ovvi motivi della componente studentesca, delle criticità nella somministrazione delle prove. I risultati di tali prove sono stati ricevuti solo a inizio Maggio, motivo per cui se ne discuterà solo a Settembre assieme alla componente studentesca che illustrerà la ricezione da parte degli studenti.

Nel mese di Aprile sono partiti i primi incontri de La Scelta, progetto nato su proposta degli studenti Nicolas Seegatz e Andrea Randisi e portato avanti con la collaborazione, e l’aiuto, dei docenti, in particolare dei proff. De Jaco e Musio: mercoledì 10/05 si è tenuto l’incontro inaugurale col prof. Recalcati, psicanalista; lunedì 06/05 è venuto a parlare del suo libro “M. Il figlio del secolo” lo storico Scurati; lunedì 20/05 si è tenuto l’ultimo incontro dell’anno col noto filosofo Carlo Sini. Visto l’enorme successo ottenuto, il progetto sicuramente continuerà l’anno venturo con altri ospiti e altri incontri, alla cui progettazione sono invitati tutti gli studenti e professori interessati.

Lunedì 20/05 si è riunito il Comitato di Valutazione, l’organo che stabilisce i criteri con i quali determinare i professori destinatari del bonus di merito (quest’anno di 5800€ netti circa) e costituito dalle proff. Fazio, Iori e Ulano, la rappresentante dei genitori Brasioli, degli studenti Sormani, dalla DS e da un esperto esterno: oltre alla riconferma dei criteri già validi, è stato deciso di aggiungere una valorizzazione dei docenti che portano un contributo alla scuola tramite progetti extra scolastici con valenza socio culturale (ad es. spettacoli teatrali serali, viaggi d’istruzione) e di ampliare la platea di destinatari, sebbene consci dell’esiguità dell’assegno finale per i singoli. Si è discusso inoltre dell’eventualità di utilizzare come ulteriore criterio un questionario anonimo per gli studenti basato su dati oggettivi (ad es. puntualità nella riconsegna dei compiti in classe), ma a fronte dei costi elevati (specie in relazione al l’esiguità del fondo per il bonus) si è deciso di desistere e di rimandare la discussione agli anni scolastici venturi.

Martedì 21/05 si è tenuta una seduta della Consulta Provinciale di Milano: tra i vari punti, si è discusso della probabilità che a fine anno scolastico si terrà un evento di presentazione del nuovo esame i Stato per i maturandi interessati (seguiranno comunicazioni specifiche).

Martedì 21/05, inoltre, si è riunito in seduta ordinaria il Consiglio d’Istituto con un odg che prevedeva ben 17 punti. Dopo l’approvazione unanime del verbale della seduta precedente, la DSGA ha presentato il Conto Consuntivo 2018, poi approvato all’unanimità, con il quale si è verificato che sono stati rispettati il Programma Annuale 2018 e le attività lì programmate. Inoltre, la DS ha comunicato al CdI che è stata convocata, come molti altri dirigenti scolastici, dalla città metropolitana per comunicazioni concernenti l’edilizia scolastica (qui visibili: http://www.cittametropolitana.mi.it/infrastrutture/scuole/incontri_dirigenti.html): in estate verrà cambiato il riscaldamento del plesso, passando dal riscaldamento a gasolio al teleriscaldamento, con un impatto ambientale minore; da settembre partirà il progetto di rifacimento dell’ultimo pezzo del cortile; la scuola è stata inserita nella lista prioritaria per la manutenzione straordinaria delle palestre interne e per la ristrutturazione dei servizi igienici (per il momento esclusivamente per quelli del piano terra e dei docenti).

Successivamente si è discusso della bozza del nuovo regolamento d’istituto sulla determinazione di criteri e limiti per l’attività negoziale del Dirigente Scolastico preparata da DSGA e segreteria, concentrandosi ampiamente sulle spese comprese tra i 10.000€ e i 39.999,99€ (dopo che l’anno precedente si era alzata la soglia dai 2.999,99€ agli, appunto, 9.999,99€): il Consiglio d’Istituto, con i voti negativi dei consiglieri Mazzini e Falivene (i quali preferivano la bozza originale che prevedeva l’innalzamento della soglia a 39.999,99€) , ha approvato l’innalzamento della soglia per la quale la procedura di acquisto viene determinata dal Dirigente fra quelle previste dalla normativa vigente fino a 14.999,99€ (IVA esclusa), lasciando invece il potere deliberante sulla procedura da adottare secondo la normativa al Consiglio d’istituto per le somme superiori.

Dopodiché sono stati approvati all’unanimità l’aumento del contributo volontario d’iscrizione dagli attuali 130€ a 140€ (il ricavato sarà utilizzato per la maggior parte per l’affitto della palestra esterna di cui sotto) e il nuovo Regolamento per gli Esperti esterni, il calendario per l’a.s. 2019/2020.
É stato poi comunicato che la DS, d’intesa con il Collegio Docenti, ha deciso per la ripresa delle attività sabato 31/08/19 con la prova di greco (la scuola, come stabilito dal Consiglio regionale, inizierà giovedì 12/09).
Successivamente è stata approvata all’unanimità la procedura per i due bandi per gli stage linguistici all’estero per le classi quarte: parteciperanno tutte le 8 attuali terza, 4 a metà ottobre e 4 (tra cui III F e III G) a metà febbraio.
Si procede inoltre, con voto unanime, per affidare alla DS la scelta per la procedura per la madrelingua, il canto corale e lo sportello psicologico per genitori (per il quale sono stati stanziati 900€ per 20 ore).
Successivamente è stato comunicato che anche quest’anno verranno premiati con Carte Mondadori coloro che hanno vinto i vari concorsi (ad. es i vari certamina) e che lo Sconcerto di fine anno si terrà giovedì 06/05.
Come già accennato in precedenza, per l’anno prossimo, su richiesta del Dipartimento di Scienze Motorie, è stato chiesto di aumentare le classi che usufruiscono della palestra esterna per alleggerire il “carico” su quelle interne (è stato ritenuto invivibile far fare scienze Motorie con 3 classi in contemporanea quando le condizioni meteorologiche non consentono l’utilizzo del cortile): all’unanimità si approva l’aumento stanziando 9000€ su IVA, come da preventivo.

Infine, venuta a mancare la gratuità di stampa che in questi tre anni ci è stata garantita da questa tipografia, si è dovuto discutere riguardo i vari preventivi: data la scarsità di bilancio, è stato deciso di affidare la stampa solo in B/N all’attuale tipografia, la Natali Technology S.R.L., stanziando 1000€. Tuttavia, qualora arrivassero ulteriori fondi (con i contributi volontari d’iscrizione delle future classi prime), si prenderà in considerazione l’eventualità di tornare ai colori (con un costo già preventivato di 2500€ ca.).

Successivamente, si è deciso all’unanimità di non consentire, se non alla conclusione dei progetti interni della scuola (es. progetti teatrali), lo svolgimento di eventi in orario extra curriculare nei mesi di Dicembre, Maggio e Giugno.

È stato infine comunicato che nel prossimo CdI si discuterà su un’eventuale modifica del regolamento per lo smistamento delle classi seconde: l’ipotesi è quella di applicare lo strumento del sorteggio (che si ricorda essere l’ultimo mezzo di un lungo iter decisionale) in linea privilegiata alle classi ove il Consiglio di Classe, o la classe stessa, abbiano avuto più adesione alla decisione di smistamento (senza raggiungere i ⅔ dei voti necessari).

Infine, come ultimo punto, su richiesta degli studenti, è stata giustificata l’assenza dei 5 studenti che quest’anno hanno rappresentato la redazione dell’Urlo al Convegno Italiano della Stampa Studentesca tenutosi in concomitanza col Festival Internazionale di Giornalismo di Perugia nel mese di Aprile..

Prima di sciogliere la seduta, si è deciso di convocare il CdI il 04/07/19 alle ore 18.

Per quanto riguarda i laboratori teatrali, venerdì 05/04 si è tenuta la rappresentazione di “Odissea”  martedì del gruppo teatrale “Non Scuola”; 21/05 si è tenuta quella di “Antigone” del gruppo della prof. Parravicini; lunedì 27/05 quella di “Amore e Psiche” del gruppo del prof. Mero; lunedì 03/06 quella dei “Dialoghi della morte” del gruppo della prof. Parravicini.

Giovedì 23/05 si è tenuta la premiazione del Concorso Prosaviva: ha vinto la studentessa XXX.


Per quanto riguarda gli ultimi giorni di scuola, non sapendo quando sarà pubblicato questo numero, si scriverà al passato: martedì 04/06 si è tenuto l’ultimo Comitato Studentesco per comunicazioni varie per l’anno prossimo e successivamente un Comitato ristretto alle sole terze e quarte (che non sono state allo stage all’estero) per tirare le fila sui progetti di ASL di quest’anno. Mercoledì 05/06 si sono tenute le consuete finali di pallavolo, prima del biennio e poi del triennio. Giovedì 06/06 si è tenuto lo Sconcerto di fine anno. Venerdì 07/06 si sono tenute le premiazioni del Concorso Battagliarin, dei vari certamina e degli altri concorsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...